Finanziamenti

Lunedì, 28 Maggio 2018 10:42

Premio Arturo Falaschi

La Fondazione Adriano Buzzati Traverso premia l'autore o co-autore della migliore pubblicazione nel campo della biologia molecolare degli acidi nucleici, frutto di una ricerca svolta in un laboratorio italiano e pubblicata su una rivista internazionale nei due anni precedenti al bando, da un ricercatore di età inferiore ai 35 anni.

Il Premio consiste in una somma di denaro pari ad euro 3.000 (tremila).

| BANDO 2018 |

Lunedì, 28 Maggio 2018 10:31

Premio Elena Capannini

Per una ricerca nell'ambito delle terapie innovative antitumorali.

Il premio è destinato a un lavoro di ricerca preclinica o clinica, pubblicato nell'anno precedente in Italia, da ricercatori italiani o stranieri inerente strettamente la tematica descritta. Il Premio consiste in una somma di denaro pari ad euro 1.000 (mille).

| BANDO 2018 | - | MODULO PARTECIPAZIONE 2018 |

Fondazione Roche pubblica la terza edizione del bando < Roche per la Ricerca > volto a premiare, attraverso la valutazione di Fondazione GIMBE, 12 progetti di ricerca del valore di 50.000 euro ciascuno orientati ad un approccio sempre più personalizzato della terapia medica in queste aree: < Oncologia > < Ematologia Oncologica > < Malattie respiratorie> < Reumatologia > < Neuroscienze > < Coagulopatie Ereditarie > < Relazione Medico-Paziente > Il bando è rivolto ad enti pubblici e privati italiani operanti nel settore scientifico/sanitario ed ispirati dal coraggio di intraprendere percorsi innovativi nella medicina di precisione.
La scadenza del bando è fissata al 30 giugno 2018.

INFO: www.rocheperlaricerca.it/

Venerdì, 23 Marzo 2018 15:53

Programma GIMBE4YOUNG

La Fondazione GIMBE lancia il secondo bando nazionale per la partecipazione alla Summer School on... Metodologia dei trial clinici (Loiano, 3-7 settembre 2018), corso residenziale destinato a studenti, medici e farmacisti per acquisire le metodologie di pianificazione, conduzione, analisi e reporting dei trial clinici.
Le 30 borse di studio, destinate a studenti e professionisti under 32, sono sostenute da una erogazione liberale non condizionante di Assogenerici al programma GIMBE4young.
La scadenza del bando è fissata al 21 maggio 2018.

Per informazioni e invio candidature: www.gimbe4young.it/trial

Le domande di finanziamento per progetti ricerca e borse di studio potranno essere presentate a FISM esclusivamente on-line all'indirizzo http://www.aism.it/bandifism.

L'accesso al software bandi FISM è possibile attraverso la registrazione di un utente che deve coincidere necessariamente con il proponente della domanda di finanziamento.

Le domande dovranno essere presentate entro le ore 23.59 del giorno 18 maggio 2018 (il software non consentirà l'invio di domande oltre il termine stabilito).

La Fondazione Italiana di ricerca per la Sclerosi Laterale Amiotrofica continua a investire in ricerca: i ricercatori potranno presentare le proposte attraverso una piattaforma online fino al 13 aprile 2017.
Possono partecipare al Bando i ricercatori di Università italiane e di Istituti di ricerca pubblici e privati non profit e possono entrare nella partnership, attraverso un co-finanziamento, anche aziende ed enti di ricerca stranieri.
Il Bando non solo è aperto a ricercatori con un solido curriculum, ma anche a giovani che abbiano svolto un'esperienza minima di tre anni in laboratorio.

PROGETTI DI RICERCA SCIENTIFICA

Finanziamo progetti che promettono un significativo contributo alla ricerca della causa, della cura, del miglioramento dei servizi e della qualità della vita della persona con sclerosi multipla. Valutiamo con favore progetti collaborativi che vedono coinvolti e integrati più gruppi di ricerca. Si possono presentare progetti annuali, biennali, triennali, nonché progetti pilota di un anno (per ricerche innovative ad alto rischio).

UNA CARRIERA NELLA RICERCA SCIENTIFICA

Borse di ricerca
Finanziamo borse di ricerca per laureati dedicati alla ricerca. Si possono richiedere borse annuali, biennali o triennali per l'estero e per l'Italia.
Borsa 'Rita Levi Montalcini'
Ogni anno viene valutata l'assegnazione di una borsa 'Rita Levi Montalcini' triennale insieme a un finanziamento per pari periodo per un progetto di ricerca autonomo a ricercatori italiani qualificati, per facilitare il loro rientro dall'estero o il loro trasferimento in un istituto di eccellenza in Italia.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information